Iniziativa presso il MUSE di Trento

I botanici del Parco Nazionale della Majella, dal 7 al 9 settembre hanno partecipato ad una importante iniziativa promossa dal MUSE di Trento, “Giardini Botanici Alpini – esperienze a confronto”, in occasione dei festeggiamenti degli 80 anni del Giardino Botanico Alpino delle Viote di Monte Bondone.

Per l’occasione sono state illustrate le attività inerenti la conservazione della biodiversità vegetale nei giardini botanici “Michele Tenore” e “Daniela Brescia”, nella Banca del Gemoplasma e nel Vivaio,  e presentati alcuni dei risultati del Progetto Life FLORANET, in merito alla riproduzione e coltivazione delle specie target di progetto (azioni C3 e C4); infine sono state donate alcune piante della specie target Iris marsica, unitamente ad altre endemiche di interesse conservazionistico come Aquilegia magellensis e Centaurea tenoreana, che saranno messe a dimora nel settore “Appennini” del Giardino Alpino Viote.