Parco naturale regionale Sirente Velino

Il territorio del Sirente Velino è sottoposto a regime di tutela con l’istituzione del Parco Regionale Sirente Velino. Il Parco Regionale Sirente Velino è istituito con Legge Regionale 54/1989 dalla Regione Abruzzo così come modificato con Legge Regionale 23/2000.
L’area del Parco Regionale Sirente-Velino si estende per circa 55.000 ha ed è centrata sui massicci del M. Velino (2486 m) e del M. Sirente (2348 m). Il range altitudinale varia dai 600 ai 2.500 m s.l.m. La natura carsica del territorio rende localizzati i corsi ed i corpi d’acqua superficiali . Le aree aperte , rappresentate in prevalenza da pascoli, coprono il 59% circa del territorio, mentre il 24 % circa è a copertura forestale. Questa è costituita da boschi puri di faggio (7,44 %), da bosco misto di latifoglie (15,19%) con prevalenza di Roverella, Carpino e Orniello ed il restante 1,1 % da rimboschimenti a pino nero. Il restante 17% circa dell’area è costituita da aree rupestri (1,4 %), aree agricole (14,68%) e dalle aree urbane (0,95%). Al suo interno è da rilevare la presenza di numerosi tipi di habitat, di cui diversi compresi nell’Allegato I della Direttiva CEE 92/43.
Il Parco si sovrappone territorialmente alla ZPS IT7100130 e comprende il massiccio del Velino-Sirente, caratterizzato da catene e monti isolati, altopiani carsici, ampie vallate e forre. L’unità ambientale, per qualità ed importanza oltre a presentare una ampia gamma di habitat, è caratterizzata anche dalla presenza di una ricca ornitofauna, e soprattutto dalla presenza di grandi mammiferi che testimoniano l’alta complessità degli ecosistemi ancora presente nella zona. Di particolare importanza è anche il valore paesaggistico. Sono presenti inoltre nell’area altre specie di flora e fauna importanti. Fra i Vegetali: Astragalus auilanus, Goniolimn italicum Fra gli Anfibi e Rettili: Bombina pachipus, Triturus carnifex, Salamandrina terdigidata, Vipera ursiniii, Elaphe quatoprlineata Fra gli Uccelli: Aquila chrysaetos, Falco biarmicus, Gyps fulvus, Falco peregrinus, Alectoris greca saxatilis, Pyrrhocorax pyrrhocorax, Bubo, bubo, Fra i Mammiferi: Chionomys nivalis, Hystrix cristata, Felis silvestris.Il Parco Regionale Sirente Velino è stato individuato dal Piano d’Azionale Nazionale per la conservazione del camoscio appenninico tra le aree idonee ad ospitare una nuova colonia della specie, colonia che è realizzata grazie agli interventi messi in atto dal recente progetto Life Coornata.

Ente Parco Naturale Regionale Sirente Velino
Via XXIV Maggio, 67048 Rocca di Mezzo (AQ)
tel. 08629166