Sulla Majella effettuati i rilievi delle specie target

Tecnici e collaboratori dell’Ufficio Botanico dell’Ente Parco Nazionale della Majella sono attualmente impegnati sia con i rilievi delle specie target del Progetto Life FLORANET, che nella raccolta campioni di licheni per un primo censimento all’interno del territorio del Parco.
In particolare le analisi della biodiversità lichenica, svolte dall’Università di Bologna – Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali su commissione dell’Ente, prevedono anche uno specifico focus sugli inquinanti atmosferici attraverso la raccolta su transetti della specie Cetraria islandica, finalizzato ad un confronto di questi dati ambientali con vette dell’arco alpino su cui si stanno eseguendo le medesime indagini; inoltre è stato avviato il campionamento delle comunità licheniche nei siti d’alta quota del progetto internazionale GLORIA (Global Observation Research Initiative in Alpine Environments), nell’ambito del quale l’Ente Parco è un sostenitore istituzionale.